Kemp: Nogarin, a noi compito memoria

"Sarà compito di tutti noi riuscire a preservare il rapporto tra Livorno e Lindsay Kemp, con l'esercizio della memoria". Lo ha detto il sindaco di Livorno Filippo Nogarin che, insieme alle molte persone che hanno voluto dare l'addio al grande artista britannico (ormai livornese d'adozione), si è presentato stamani alla camera ardente allestita nel foyer del Teatro Goldoni accompagnato dalla vicesindaco Stella Sorgente e dall'assessore alla cultura Francesco Belais. "Ho voluto esserci oggi al Teatro Goldoni - ha aggiunto Nogarin - per l'ultimo saluto a Lindsay Kemp. Ho voluto ringraziare l'artista per aver scelto Livorno come casa privilegiata degli ultimi anni di una straordinaria carriera e ho voluto ringraziare l'uomo per la semplicità con cui si è presentato da sempre agli occhi di ciascun livornese pur essendo di fatto un gigante del nostro tempo".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Versilia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...